l'alba dentro l'imbrunire

Home » acqua calda » c’è chi sa e chi ne sa

c’è chi sa e chi ne sa

e tu scrivimi se ti viene la voglia

neru.nomercy@gmail.com

oh my mood!

My Unkymood Punkymood (Unkymoods)

fotine della neru su Flickr

c’est tout

vanité des vanités. tous est vanité et poursuite du vent. ces deux phrases donnent toute la littérature de la terre. vanité des vanités, oui. ces deux phrases à elles seules ouvrent le monde:le choses, le vents, le cris des enfants, le soleil mort pendant ces cris. que le monde aille à sa perte. vanité des vanités. tout est vanité et poursuite du vent. c'est moi la poursuite du vent.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 25 follower

per capirci

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Scrivo solo quando ho da scrivere e racconto se non posso farne a meno. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Marchi, immagini e contenuti citati in queste pagine sono dei rispettivi proprietari. Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

stattaccuorta

altri

il ventiquattro dicembre ho lavorato. nel pomeriggio mia sorella, mio cognato e mio fratello sono passati a prelevarmi per raggiungere nella campagna padovana gran parte del resto della famiglia compresa la nonna novantenne, così da passare il natale tutti assieme. bene.

il tempo normale necessario per percorrere il tragitto milano padova è di circa due ore. ne abbiamo impiegate quattro e un bel po’. ci siamo persi. causa nebbia e pioggia.

però il natale è stato bello. siamo stati bene. ci siamo divertiti.

il venticinque, cioè ieri, eravamo già sulla via del ritorno. tempo impiegato? quattro ore e mezza. sta diventando una mania.

dovevo capire già da questo che qualcosa non quadrava affatto.

oggi ho dormito. ça va sans dire. il mio programma odierno prevedeva il sano sonno e la sana lettura. puLtroppo, regalino di natale, la caldaia non va. ancora. cazzo!

ora mi si spieghi perché:

a. la caldaia non va mai durante le feste;

b. quando sei impegnata a studiarti la caldaia, mentre smadonni in tutte le lingue compreso il sanscrito antico, ti chiama un casino di gente al telefono per dirti o chiederti qualcosa. è cominciato col fisso e mentre ero sul fisso ha squillato il cellulare e mentre stavo finendo la conversazione sul cellulare di nuovo il fisso s’è messo a strillare e potrei andare avanti per un bel po’ se non avessi un minimo di generosità per dire che a un certo punto ho scelto la modalità manda affanculo tutti. spero solo nel buonismo natalizio.

ora. ho deciso che andrò in piscina per la doccia e sotto il piumone, la notte, fa ancora caldo. ce la posso fare. ma.

non intendo chiamare il signore della caldaia che minimo minimo mi spenna. così ho deciso di documentarmi.

ci sono diversi siti e diversi forum che parlano di caldaie. ho aperto un forum che sembrava fare al caso mio. ho letto le prime cinque righe e ho chiuso tutto. chi mi parla di accua e mi dice ke la caldaia a un rubineto, cosa può dirmi davvero? compreso il fatto che le frasi non hanno un senso e che si deve andare per approssimazione e interpretazione?

la quinta telefonata però mi ha illuminato. fidati, m’hanno detto, tanti più errori grammaticali tanta più professionalità.

ho fatto un bel respirone e per ora sono arrivata al flussostato. devo essere quasi alla soluzione del problema.

Annunci

15 commenti

  1. Kapa ha detto:

    In realtà, per un problema come questo, bastava chiamassi me, ma te guai!!! Io mi arrangio da una vita. Ha ragione il tuo “amico”. Sotto, la caldaia A un ribinettino…. 😉
    Sapessi come rido…
    Non ci siamo nemmeno fatti gli auguri, cazzarola…

    • Kapa ha detto:

      Sono lieto e fiero di poter annunciare che ho appena risolto telefonicamente ogni problema della caldaia di Neru.
      Se ancora ve la mena con questa storia è solo perchè è una bugiarda impunita.

      • neru ha detto:

        bastardo! sei solo chiacchiere e distintivo! tu al caldo e io qui a barbellare dal freddo mentre trascuro il blog! cazzo!

  2. Kapa ha detto:

    Si, si, come no…
    Bla bla bla bla….
    😉

  3. Sammy ha detto:

    mi parve di udire un botto…

    attenzione a mettere le mani in una cosa che trasforma un gas esplosivo in una fiamma.

  4. Quadrilatero ha detto:

    Ommioddio, ora la Neru salta in aria. 😦

  5. neru ha detto:

    nuuuu speriamo di no! però mi sa che sì! acc!

  6. Quadrilatero ha detto:

    Ma perché tu sei di là e noi siamo di qua?

  7. neru ha detto:

    perché io sono più bella! sono bella e malata. ti pare poco! 😀

    in verità non lo so ma per logica è evidente che chi ha scritto il post si differenzia dagli altri e gli viene così assegnata l’altra parte della strada perché possa dire “dalla stessa parte sempre per sempre mi troverai”.
    ecco. così. più o meno.

  8. neru ha detto:

    infatti vedi che stai anche tu di là?
    troppa intelligenza mi distrugge alle volte! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: