l'alba dentro l'imbrunire

Home » a che gioco giochiamo » Dichiarazioni dolose

Dichiarazioni dolose

e tu scrivimi se ti viene la voglia

neru.nomercy@gmail.com

oh my mood!

My Unkymood Punkymood (Unkymoods)

sveglia twittare!

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

fotine della neru su Flickr





tomba brion

Altre foto

c’est tout

vanité des vanités. tous est vanité et poursuite du vent. ces deux phrases donnent toute la littérature de la terre. vanité des vanités, oui. ces deux phrases à elles seules ouvrent le monde:le choses, le vents, le cris des enfants, le soleil mort pendant ces cris. que le monde aille à sa perte. vanité des vanités. tout est vanité et poursuite du vent. c'est moi la poursuite du vent.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 25 follower

per capirci

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Scrivo solo quando ho da scrivere e racconto se non posso farne a meno. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Marchi, immagini e contenuti citati in queste pagine sono dei rispettivi proprietari. Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

stattaccuorta

altri

E’ pur vero che ho la testa che non mi giova più come diceva di sé la mia nonna ma.
Mi sono svegliata e ho sentito una dichiarazione.
A me le dichiarazioni non.
Anche quelle d’amore.
Una volta uno mi disse nessuno ti amerà più di me.
Mica vero.
Per dire io mi amo tantissimo.
Secondo me ci si ama in modo proprio.
È che mica puoi scherzare con l’amore.
E’ una roba ideale e dunque come mi hanno insegnato è una tensione.
E come tutte le tensioni se la cali nel reale tira e magari stringe.
Allora nel reale ci vuole anche altro.
Per dire.
Tipo fermarsi e guardarsi in fondo agli occhi. Tipo ascoltarsi. Darsi tregua. E abbracciarsi anche. Tanto magari. Ché ci sono tanti tipi d’amare, d’amore e tanti modi.
Per dire.

Ma dicevo di quella dichiarazione lassù, alla seconda riga.
Ché mica è d’amore.

Sento questo qui di mattina che dice un enunciato:
volevo porti una domanda in modo che tu mi rispondessi A o B ma siccome gli eventi mi dicono che tu risponderai B e io vorrei A, ritiro la domanda e te la faccio quando sarai più disponibile.
Ora, queste frasi qui le ho sentite alle elementari e mai più d’allora.
Sentirle dal presidente del consiglio dei ministri, francamente mi sta sul culo.

[non emigrerò dall’Italia per questo. buon centocinquentesimo anniversario dell’Italia in mano a francia e stati uniti. ciao]

Annunci

8 commenti

  1. Sammy ha detto:

    a me le dichiarazioni piacciono, credo nel valore magico della parola. Gli affido una sua sacralità, anche solamente etica. Per questo devo odiare il pres(id)ente e tutti i cortigiani, pennivendoli, finti-opposti e cetomediodelcazzo.

  2. neru ha detto:

    su una cosa mi sento di contraddirti in questo istante: il cetomediodelcazzo non lo odierei più di tanto, lo trovo abbastanza in sintonia con la democrazia, ché i tanto ricchi e i tanto poveri è una realtà che non mi conquista.
    la parola da sola è fragilissima e indispensabile, ambigua e anche per questo magica, al tempo stesso scevra e carica di significati mutevoli a seconda di chi la pronuncia e chi la riceve…nelle dichiarazioni soffre di più e credo che tu possa capire perché.
    :*

    p.s. il tè!

  3. Kapa ha detto:

    Cristiddio Lella che spavento!!!
    Fino a poche righe dalla fine del post temevo non avessi capito una minchia del mio sms sulla Francia!!!
    😀 😀 😀
    Ah… non ci vado più e ieri sono stato picchiato per questo. Giuro. Quegli omoni cattivi sono di un vendicativo che proprio non capisco.

  4. willyco ha detto:

    se racconto di te in un post, che mi dirai?
    Solo con permesso esplicito 🙂

  5. neru ha detto:

    kapa sto preparando qualcosa per te!

    willy: dirò che voglio leggerlo! fa pure non m’offendo. mi fa piacere leggermi con i tuoi occhi!

  6. Cuciniando ha detto:

    anche a me una volta uno mi ha detto ‘nessuno ti amerà mai quanto ti ho amato io’. beh… a volte uno corre il rischio perfino di crederci, ma no, non è mica vero. Se spargi amore, amore riceverai.

    Adeu,

    Annamaria

  7. neru ha detto:

    cara ti ho lasciato e ritrovato saggia! ora ti cercerò per mangire meglio disse la lupacchiotta alla spagnola di barna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: