l'alba dentro l'imbrunire

Home » acqua calda » la spalla

la spalla

e tu scrivimi se ti viene la voglia

neru.nomercy@gmail.com

oh my mood!

My Unkymood Punkymood (Unkymoods)

sveglia twittare!

fotine della neru su Flickr





tomba brion

Altre foto

c’est tout

vanité des vanités. tous est vanité et poursuite du vent. ces deux phrases donnent toute la littérature de la terre. vanité des vanités, oui. ces deux phrases à elles seules ouvrent le monde:le choses, le vents, le cris des enfants, le soleil mort pendant ces cris. que le monde aille à sa perte. vanité des vanités. tout est vanité et poursuite du vent. c'est moi la poursuite du vent.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 25 follower

per capirci

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Scrivo solo quando ho da scrivere e racconto se non posso farne a meno. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Marchi, immagini e contenuti citati in queste pagine sono dei rispettivi proprietari. Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

stattaccuorta

altri

niente mi pare così degno di nota. eppure tutto è importante. ai bambini racconto favole, accarezzo gli animali, ascolto le persone.
a ognuno il suo ruolo, mi dico. ma il mio per quanto punti i piedi, per quanto ammicchi alla eleonora duse, per quanto mi alzi su una sedia a inveire sugli eventi e a reclamare cause perse, il mio, dicevo, è quello della spalla. non c’è verso che sia una prima donna. non c’è verso che stia al centro. non mi è possibile essere protagonista. se ci provo risulto triste, se mi ci metto inciampo. sono una spalla e adoro i massaggini.
a ognuno il suo. anche quello di ribellarsi. forse questo è un istinto più che una natura. un istinto irrefrenabile per salvarsi. eccomi. sono una spalla ribelle.

Annunci

3 commenti

  1. willyco ha detto:

    e che fò, quando serve? Vengo a Milano? E poi il paradosso del barbiere, una spalla che per definizione fa la spalla al bisogno dove s’appoggia?
    Mi pare di buon augurio il tuo ritorno, Neru, di sicuro mi piace 🙂

  2. ARKIKA ha detto:

    e io sono l’altra spalla! 🙂

  3. neru ha detto:

    @willy: qual è il paradosso del barbiere? no no non s’appoggia fluttua e se s’appoggia è sul tronco. parliamo del valore degli alberi?

    @arki: davvero amikamika!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: