l'alba dentro l'imbrunire

Home » 2010 » agosto

Monthly Archives: agosto 2010

scoprire tutti i lati deboli avere sogni come stimoli

c’è che la gente origlia.

e allora è necessario recitare il quotidiano più di quanto tu non faccia o non faresti su un palco.

per salvarli e salvarti.

ci vogliono maschere per andare avanti e storie da mille e una notte per restare.

la tua sincerità fa un po’ la fine della cacca dei miei gatti e tu sei il gatto. hai una lettiera dove fare i bisogni, sistemi la sabbietta in modo che sia bella comoda per sederci sopra; poi rilassi il muso e lo alzi anche il giusto per darti un tono di felicità mentre tiri fuori tutto, alla fine insabbi ma non tantissimo, quel tanto per sentirne l’odore e ricordarti che c’è e che la lettiera è tua, solo tua.

Annunci

lonely planet: parliamone

sì cari amici parliamo delle guide che impazzano in italia. altrove non so.

prliamone e diciamo la verità: fanno cagare.

passi la guida dell’anno scorso sulla normandia. anzi facciamo che proprio stendo un velo pietoso sulla descrizione dello sbarco degli “alleati”, facciamo che eliminiamo tutta la parte storica. evabbè, direte voi, le lonely planet sono famose per i locali e i posti davvero in. evabbè un corno.

la guida di quest’anno sul nord della spagna era da bruciare. non fosse che sono contro le pratiche medievali di quart’ordine.
c’è un fatto a sua discolpa. a discolpa di chi l’ha scritta: gli anglosassoni emigrati non vacanzano come noi latini. gli anglosassoni emigrati non godono come noi italiani delle cose di gite e vacanza. non godono come noi. punto.

disculpe la molestia

è stata una figata. tutto bene là fuori?