Il tavolino del bar di fronte al cinema

Il tavolino del bar di fronte al cinema è il posto migliore per aspettare che il film cominci.
Il tavolino del bar di fronte al cinema è a fianco del tavolino dove Lei e Lui sono seduti.
Il tavolino del bar di fronte al cinema dove Lei e Lui siedono è fonte di tante parole.
Specialmente di Lei.

Lei: … ma perché non riesci ad esprimere le tue emozioni? Io vorrei che se ti va di dirmi che mi ami o che mi vuoi bene, tu me lo dica …
Lui:

Lei:
io sono qui con te, qui ora, perché mi va, e mi va di dirti che mi piace stare con te
Lui:
Lei:
io non capisco. ma ti piaccio almeno?
Lui:
si
Lei:
o stiamo insieme solo perché scopiamo bene insieme?
Lui:
si, no. mi piaci, è che …
Lei:
a me piace scopare con te, e perché tu non me lo dici?
Lui:

Cameriere: vi porto dell’altro?
Lui:
ci porta il conto per favore?

Si alzano.

Annunci

22 pensieri su “Il tavolino del bar di fronte al cinema

  1. virgh il tuo posto è assicurato. ma cmq credo che ne avresti da dire a quel tavolino…

    eh già gap. quando toglie le parole moltiplica i pensieri

    cosa non capiva zun?
    da questa conversazione ho capito solo che: lei è autoreferenziale, lui al momento è soddisfatto dallo scopaggio ma è in fase di vabbè adesso vediamo.

    kapa zitto tu che non fai testo, sei scurrile e hai la mente obnubilata. respira su, respira e dai spazio. devi fare spazio. ascolta me, ascolta mammata!

    • Ma va là, che io ne ho fatto di spazio!
      E’ che non ci si vuole accomodare nessuna.
      Che poi tu non sai che io un giorno ho fatto un bel respiro e ho detto a una… dai, usciamo…
      No, aspetta… me l’ha detto lei. E io ho accettato. Pirla!
      Dico una perchè non la conoscevo. Ma lasciamo perdere.
      Questa si è presentata che non sembrava nel posto giusto (e qui mi fermo) e ha parlato per tutto il tempo in dialetto. Ma non il mio (e qui mi fermo) e io c’avevo la pelle d’oca…
      Poi mi ha detto di quelle cose che… è meglio se mi fermo qui, ma non è quello che pensi tu e non indovineresti mai. Mai! Giuro!
      Allora ho preso un altro respiro, ho pagato il mio Negroni ed il suo analcolico biondo che fa impazzire il mondo e sono andato. Io.

    • volendo essere ottimisti Lei non capiva che Gap potrebbe aver ragione.

      ma essendo li, debbo amaramente ammettere che l’analisi di Neru è ineccepibile.

      Io incredulo mi domandavo se anche nel cinema di fronte al tavolino del bar sentissero Lei e Lui parlare – Lui … vabbe’ va.

      biglietto del cinema: 5.5 euro con mastercard
      aperitivo all’aperto: 7 euro con mastercard.
      notare il cameriere che sghignazza all’interno del bar: non ha prezzo!

      per tutto il resto: oh, ma com’è che noto sempre queste cose?

  2. ahahahaah
    qui urge gossip duro! cioè fammi capire, ci siamo visti e non mi hai detto nulla? era la pioggia a farti tictac sulla testa? eh? ti sono cresciute le pigne? cos’è tutto quel rumore che hai???? 😀
    nonono voglio sapere! sapereeeee, disse sfregandosi le mani con aria da gollum!

    cmq scusa ma tu esci con una che ordina un analcolico biondo? maddaiiiiiiii

    • Senti stronzetta… cosa vuoi che racconti a una che gli fai una carezza sulla testa e questa ti riempie di cazzotti e poi si mette a simulare coiti con gingilli di cera!
      Ops… 😉

      Comunque sono uscito con una che non sapevo chi fosse, chiaro?

  3. kapa che è catobelpa?

    zun lo so che le mie argomentazioni sono ineccepibili e me ne dispiaccio! 😀
    le noti perché non c’hai un cazzo da fare e te devi trovà ‘na femmina! è oraaaaa! 😉

    kapa2 la mia non era simulazione era educazione! una lezione di anatomia piuttosto! e poi non erano gingilli ma opere d’arte in cera! hai visto che bella bomboniera?????
    ma perchè ci sei uscito? vabbè sì per trombare ma anche quella è un’arte che mica si può fare con tutti. insomma caro è il caso che si riveda le prioprità con te! ma poi sai che io sragiono sempre e allora non considerare quello che dico… 😀

  4. kapa appunto che c’entra? poi va beh se sono dislessica è colpa mia? imabrazzato tu? tzè! 😀

    zun buuuuu… già! dai adesso ci mettiamo d’impegno eh?

    bucky anch’io me ne sarei andata dopo la prima domanda ma il contro gliel’avrei fatto pagare…ehehehh

  5. anche io me ne sarei voluto andare dopo la 1a domanda,
    solo che mancava ancora mezz’ora all’inizio del film,
    e cmq non mi andava di lasciare la birra a metà!

    e poi il cameriere che sghignazzava era uno spettacolo! hahaha

  6. vrigh a lui e a lei. ma soprattutto a me e sarebbe uno spasso!
    nono no te preocupes. ma se mi dici così tu a quel tavolino ci sei già stata! 😉
    naaaa non sei il tipo.

    zun cavolo non l’ho ancora visto. aspettavo un’amica che evidentemente mi ha tirato il pacco, perché nelle sale -all’anteo cioè- non c’è più. devo vederlo al cinema però!
    lo so che nessuno sarà d’accordo ma io ho una pasione sfrenata per kill bill e non so sinceramente perché.

    • che bello ripescare un post vecchio di 6 anni in punto a quest’ora e rispondere:

      hai una passione per Kill Bill, perché è bionda come te neru, con la tuta gialla con le scarpe in tinta stava da dio… e poi con la spada le suonava a tutti, maschi e femmine compirese, ma soprattutto ai maschietti! :-p

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...