okkupa lo spazio e ciucciati il calzino!

vi chiederete di chi è il post precedente. cercherete ma non capirete una mazza, lo so.

ve lo dico io. ha un nome improbabile.

si chiama zunstraal. dice che mi dice perché ha scelto questo nome se gli spiego cosa vuol dire lubi.undri. chiedeteglielo voi, se v’interessa.

dice anche di aver scoperto successivamente che in olandese il suo nick vuol dire raggio di sole. ci credo che l’ha scoperto dopo! zunstraal nella vita reale è nero come il carbone, cioè è un bianco ma scuro tanto.

perché il post? chevelodicoaffare? mi piace condividere.

ce ne saranno altri? nun zo. dipende da lui. ci saranno altri? forse. mai limitare la fantasia.

è che zunstraal faceva commenti troppo lunghi. ecco cos’è. lui era the quantum death cat.

zuni -che io abbrevio sempre, sì vabbè- ma gli auguri erano per me o per te?

facciamo che ringrazio di default che fa sempre bene.

vorrei dire che oggi grande felicità oll-araund-mi. mio malgrado ho già ricevuto regali bellissimi. i primi sono stati: una macchina fotografica scassata, un concerto, un libro, una canzone, un video, due foto, un post, alcune parole. ma la voce degli amici. quella…vabbè dai fatemi aggiungere il bacio del papà, l’abbraccio della mamma e il sorriso di quella testa di minchia di mio fratello.

ah ho ricevuto anche due video di auguri. uno lo posto qui. è meraviglioserrimo.

Annunci

11 pensieri su “okkupa lo spazio e ciucciati il calzino!

  1. kapa vero! ma non offenderti! voleva essere una cosa carina!!!!

    funziona alla grande willy, grazie!

    ma tesoro di una normale nella sua normalità, sei nata pure tu il 3?????? madonninasanta ora sipiegano tante cose! auguri a te!

  2. sai naormale che avevi ragione? tanti invitati tanti regali e poi tanto imbarazzo ma anche tanta felicità. ho evitato il brindisi chiedendo che ognuno brindasse personalmente con me. poi hanno cantato tutti tanti auguri. anche se mi sono vergognata è stato bellissimo! eheheh

    bravo kapa! condividiamo!

  3. scogliera a picco sull’ospitalità, apperò! cioè che se vengo a barca tu mi fai dormir sotto un ponte come i messinesi? osti! non so mica se vengo. io vado a trovare la virgh!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...