l'alba dentro l'imbrunire

Home » recensioni non ragionevoli » basta che funzioni

basta che funzioni

e tu scrivimi se ti viene la voglia

neru.nomercy@gmail.com

oh my mood!

My Unkymood Punkymood (Unkymoods)

sveglia twittare!

fotine della neru su Flickr

c’est tout

vanité des vanités. tous est vanité et poursuite du vent. ces deux phrases donnent toute la littérature de la terre. vanité des vanités, oui. ces deux phrases à elles seules ouvrent le monde:le choses, le vents, le cris des enfants, le soleil mort pendant ces cris. que le monde aille à sa perte. vanité des vanités. tout est vanité et poursuite du vent. c'est moi la poursuite du vent.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 25 follower

per capirci

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Scrivo solo quando ho da scrivere e racconto se non posso farne a meno. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Marchi, immagini e contenuti citati in queste pagine sono dei rispettivi proprietari. Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

stattaccuorta

altri

e woody allen è un genio.

andatelo a vedere se vi capita, io lo farei capitare. funziona.

***

ché poi a margine fai le tue considerazioni, ma quelle tue personali.

quello che voglio dire è che, in linea di massima, fare la recensione a volte è una grandissima pirlata autocelebrativa.

ad esempio, io dico che un libro è bellissimo e ci tiro fuori tutto quello che credo valga la pena debba avere un libro, invece è quello che io penso o che colgo e che non è esattamente il libro. certo posso arricchirlo e dare informazioni in più ma non è detto che se lo trovo geniale debba piacere. magari, quando ne casso uno, per qualcuno vale la pena leggerlo.

allora preferisco consigliare un libro a te persona, dopo che mi hai detto come stai, che colore ti piace, cosa hai fatto negli ultimi tempi e dove vorresti essere adesso. cose così insomma. di solito non sbaglio. a consigliare, dico. e penso che anche per i film andrebbe meglio un suggerimento di questo tipo.

però. ci sono sempre dei però e qui, right here right now, ho due precisazioni da fare. se gianni biondillo non avesse scritto la recensione di un bellissimo libro di herta müller, non l’avrei letto e dunque gli sono riconoscente per la vita, che quel libro è quello che stavo cercando.

secondo. a volte un film è piacevole comunque, e ne vale la pena. ecco, questo film di woody allen vale la pena di alzarsi dal divano, lasciare il dolce a metà, chiudere la porta, girare la chiave e incamminarsi. vale la pena anche tornare tardi, e dormire poco. ma io non faccio testo. mi piace woody allen e ho visto tutti i suoi film.

alla fine finisce che, se non ha tantissimo senso fare considerazioni su un film, che capisci che funziona e va bene così, le fai su di te.  a volte penso che non funzioni nulla e invece funziona tutto, ché non mi faccio illusioni no, ma ho questa mania che vorrei che funzionasse tutto come l’avevo pensato e invece.

bisognerebbe fare come kapa che per far funzionare una macchina fotografica ha messo della stagnola sopra una batteria.

***

p.s. scusate! piccola nota margine da donnina. ma quanto è figo quel ragazzo scelto da woody, quel henry cavill. woody grazie grazie grazie. era da un po’ che non vedevo un uomo bello bello. certo non ha ancora scalzato il mio clive owen, però. per dire, se gli assomigliate fate un fischio vah, che io ho gli stessi capelli di evan rachel wood. henry-cavill-whatever-works-01grazie.

henry-cavill-interview

Annunci

9 commenti

  1. Sammy ha detto:

    il bello del film è stare all’uscita del cinema sotto la pioggia a parlarne con animo. è più di una recensione è come assorbire con la pelle ciò che hai visto.
    la “stagnola” si mette quando una cosa deve andare per forza e non si accetta che non funzioni. se abbiamo un idea cerchiamo di farla andare, cerchiamolo fino in fondo.

  2. Normale ha detto:

    Dire che è un genio,è riduttivo!Io sto cercando di guardare tutti i film di woody e per ora di quelli che ho visto e sono un bel pò non c’è nemmeno uno che mi abbia lasciato delusa!(adoro Il dormiglione in particolar modo,Amore e guerra e anche Annie Hall!-se proprio ne devo scegliere qualcuno-)Comunque questo film ancora non l’ho visto ma è in lista tra quelli che devo assolutamente vedere al cinema!

  3. Kapa ha detto:

    E comunque…
    Anche se adoro Woody Allen e adesso che non c’ho soldi mi tocca andare anche al cinema per colpa tua e prendermi tutti i libri di Izzo sempre per colpa tua, sei una stupidotta!
    Non si sputtanano i fotoriparatori dilettanti in quel modo lì!!! 😉

  4. NightNurse ha detto:

    ecco,non per fare l’antipatica,ma ora dirò una cosa che non ti farà piacere: io non lo sopporto woody allen………e ora scappo veloce per non prendere le mazzate!!! 🙂

  5. neru ha detto:

    sam al milano film festival io stavo sotto la pioggia anche dentro al “cinema”! e non era il rocky horror picture show!
    sinceramente a me dopo un bel film piace di più camminare di notte da sola, e tante parole un po’ mi irritano. ma il piacere della compagnia è impareggiabile alle volte.
    non credo che bisognerebbe fare di tutto per un’idea, dico cercare d’incastrarla. ci vorrebbe una chiave a stella forse. -è una citazione neh!-

    senti normale devi fare qualcosa. tu ti stai pericolosamente avvicinando ad assomigliarmi! scappa prima che puoi! 😉 però non tutto mi è piaciuto, della filmografia di woody dico. ma ne parleremo. mi piacerebbe. molto.

    night perché? anch’io ho avuto un periodo in cui non mi piaceva. e poi confrontarsi con chi la vede in modo diverso è bellissimo, capisci se davvero ti piace, ci credi, cose così insomma o è solo una moda o è solo una pigra presa di posizione. vah là cara mia dove vai? resta aqui!

    kapa fotoriparatore ahahahah! t’ho fregato! e adesso che hai visto che bellissime foto v’ho fatto, a te e a quella signorina lì, non mi puoi proprio più dire niente!
    ehi, tu cabarettista? ahahhahahh! incomincia da questa vah!

  6. Normale ha detto:

    Ho visto il film e ho pensato:bello ma non come le prime sue vecchie commedie!Questione di gusti!
    Le famose battute sarcastiche di Woody non erano brillanti come nei film precedenti!Però comunque come ritorno alla commedia non è stato niente male!

    Comunque si….è proprio un figaccione quel ragazzo!ahahaha:-D

  7. neru ha detto:

    mammina santa che bellino neh?
    forse a me è piaciuto per quello stile un po’ teatrale ed ero francamente contenta che stesse cercando di tornare un poco alle origini. chissà!
    la critica non ne parla benissimo, ma si sa della critica io…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: