l'alba dentro l'imbrunire

Home » ipse dixit » se c’è una strada sotto il mare prima o poi ci troverà

se c’è una strada sotto il mare prima o poi ci troverà

e tu scrivimi se ti viene la voglia

neru.nomercy@gmail.com

oh my mood!

My Unkymood Punkymood (Unkymoods)

sveglia twittare!

fotine della neru su Flickr

c’est tout

vanité des vanités. tous est vanité et poursuite du vent. ces deux phrases donnent toute la littérature de la terre. vanité des vanités, oui. ces deux phrases à elles seules ouvrent le monde:le choses, le vents, le cris des enfants, le soleil mort pendant ces cris. que le monde aille à sa perte. vanité des vanités. tout est vanité et poursuite du vent. c'est moi la poursuite du vent.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 25 follower

per capirci

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Scrivo solo quando ho da scrivere e racconto se non posso farne a meno. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Marchi, immagini e contenuti citati in queste pagine sono dei rispettivi proprietari. Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

stattaccuorta

altri

accade così.

alcuni seguono una strada sudando, cadendo, perdendo forze ad ogni passo e pensando soltanto quanto è lungo il cammino che devono percorrere. raggiungono la meta esauriti, col cuore stanco e gli occhi spenti. hanno seguito quella strada perché essa stessa li guidava.

altri, invece, sono padroni della loro strada, avanzano sotto il sole e la pioggia, attraversano boschi, superano montagne, passano per gallerie che essi stessi aprono. anche questi sudano e cadono, si feriscono; il sole vede il loro sorriso e il vento asciuga le loro lacrime…

ma essi sanno perché e dove vanno. e ad ogni chilometro di cammino, ad ogni anno di vita, il loro animo s’arricchisce, s’accendono i loro desideri, s’aguzza la loro vista…

è con questi che io voglio andare.

aleksandr ciakovski, un anno di vita, editori riuniti

leggevo e rileggevo questo testo e pensavo che gli altri e non gli alcuni, talvolta, pensano di essere alcuni e non sanno proprio di essere gli altri. ma io mi dico anche meglio così.

siamo un po’ tutti lost in questo pazzo pazzo mondo.

e mi viene da cantare…
…pazzo il mondo senza una carezza in ogni lacrima una traccia di purezza
e brucerò ogni giorno in una vampa di furore se devo vivere sarà di crepacuore,
mi prendo anche il dolore lo pago il suo valore al costo dell’amore…
passa il mondo non c’è più salvezza solo i tuoi occhi, la tua tenerezza accesa alla finestra come un vecchio candeliere  do calci al buio per non farti mai cadere così potrai vedere, così potrai sapere…

Annunci

14 commenti

  1. evabbuò ha detto:


    Musica nuda,
    canta Petra Magoni,
    testo di Pacifico

    ho vinto qualche cosa?

  2. neru ha detto:

    l’hai cambiato! mitico mitico! -perché sei un maschio vero?-
    cacchio indovinasti! ma non è bello il ritmo?

    allora facciamo così, vinci se mi trovi l’altra canzone citata. questa era facilissima dai. anche l’altra, a dire il vero. vabbè dai oggi sono generosa!
    ti va bene -se vinci- vincere una “compilescion”?

    • evabbuò ha detto:

      Ivano Fossati non mi piace particolarmente …
      piu’ che altro lo conosco poco

      comunque,
      “perché sei un maschio vero?”
      è la prima volta che la sento,
      riferita a me

      Curiousity Killed the Cat

  3. Normale ha detto:

    Uao uao!Bello questo post!Uno nella vita non dovrebbe sempre puntare a essere tra quelli che sono padroni della propria strada?!Gli altri semplicemente vivono a metà,pensano di vivere la loro vita ma in realtà la sfiorano!
    mi è piaciuto proprio tanto questo post!

  4. Elis ha detto:

    Normale detta Prezz, mi stai per caso virtualmente pedinando?? ;p

  5. Elis ha detto:

    Mio fratello che guarda il mondo di Ivano Fossati
    Mio fratello che guarda il mondo
    e il mondo non somiglia a te
    mio fratello che guarda il cielo
    e il cielo non ti guarda.

    Se c’è una strada sotto il mare
    prima o poi ci troverà
    se non c’è strada dentro al cuore degli altri
    prima o poi si traccerà.

    Sono nato e ho lavorato in ogni paese
    e ho difeso con fatica la mia dignità
    Sono nato e sono morto in ogni paese
    e ho camminato in ogni strada del mondo che vedi.

    Mio fratello che guarda il mondo
    e il mondo non somiglia a te
    mio fratello che guarda il cielo
    e il cielo non ti guarda.

    Se c’è una strada sotto il mare
    prima o poi ci troverà
    se non c’è strada dentro al cuore degli altri
    prima o poi si traccerà.

    FACCIAMO MEZZO CD A TESTA??

  6. eh, io ho pensato a sta cosa della strada qualche giorno fa. Con una metafora un po’ diversa. Peró ho pensato + o meno la stessa cosa.

    perchè come raduno non andiamo a un concerto di ivano fossati?

  7. neru ha detto:

    evabbuò ma sei me sotto mentite spoglie? no dimmelo eh? che magari senza saperlo sono quel personaggio biondo di hero e manco me n’ero accorta! osti!
    cmq una promessa è una promessa. mo’ dove te la spedisco? a quell’indirizzo email strano che hai? scelgo io? faso mi? però cavolo era troppo facile. non vale mica tanto!

    grazie normale! in che senso detta prezz?

    elis ti pedina nei blog o su facciadalibro? andata per il mezzo cd a testa! ma tutto paoli? che desideri bimba? e se ti metto me?
    cmq quanto è bella quella canzone dell’ivano eh?

    scogliera a picco sugli incontri bloggari, io sono contenta se andiamo al concerto ma cavolo facciamo che ci vediamo davvero! allora san sebastian è occhei ma mi volete dare un we? se si fa per il mio comple a me va bene, benissimo! aspetto news eh. intanto tengo d’occhio i voli, sallo!

    • evabbuò, the cat ha detto:

      in ogni competizione l’importante e’ vincere,
      il premio e’ secondario

      inoltre come ammoniva Attila,
      non è sufficiente che io vinca,
      e’ necessario che tutti gli altri perdano

      The Cat

  8. Sammy ha detto:

    Modena City Ramblers, La Strada.

    😉

  9. Elis ha detto:

    Prezz da prezzemolina, chè sta sempre in mezzo: ma l’ho capita, sai? Mi pedina! Su faccialibro, sui blog… eheh. Prezz scherzo sai?

    E per il mio mezzo premio, voglio un premio artigianale… Gino lo trovo in ogni negozio di dischi. O vendono anche la neru compilescion???

  10. neru ha detto:

    sammy che struggimento!

    va bene elis e artigianale come il buon gelato sia!
    uff per ora non vendono ancora la neru compilescion…vedrai andrà a ruba!

    evabbuò the cat -killed- attenzione! sono molto competitiva anche se non me ne frega niente -che fine neh!- della vittoria né che gli altri perdano. dunque per quanto ti riguarda mi domando se mi conosci e 9 su 10 dico di sì. ma se ti caricassi la neru compilescion su una chiavetta non mia mi direisti che avrei vinto qualche cosa anch’io?

  11. The quantum cat ha detto:

    dal momento del dirottamento,
    leggo il blog e,
    in parte, ti conosco

    9 su 10 mi sembra pero’ una parte eccessiva.

    Il gatto di Schroedinger

  12. neru ha detto:

    osti, non dire gatto se non ce l’hai nel sacco. eppure io avrei detto. certo non è detto che no.
    cmq.
    la storia del dirottamento me la ricordo ed è quella che mi fa casino, oddio anche il resto. bene adesso si complica aspetto un passo falso e la semplificazione illuminante della falsa complicazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: