l'alba dentro l'imbrunire

Home » ammissioni » a sapere l’esatta posizione di testa e cuore

a sapere l’esatta posizione di testa e cuore

e tu scrivimi se ti viene la voglia

neru.nomercy@gmail.com

oh my mood!

My Unkymood Punkymood (Unkymoods)

sveglia twittare!

fotine della neru su Flickr

c’est tout

vanité des vanités. tous est vanité et poursuite du vent. ces deux phrases donnent toute la littérature de la terre. vanité des vanités, oui. ces deux phrases à elles seules ouvrent le monde:le choses, le vents, le cris des enfants, le soleil mort pendant ces cris. que le monde aille à sa perte. vanité des vanités. tout est vanité et poursuite du vent. c'est moi la poursuite du vent.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 25 follower

per capirci

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Scrivo solo quando ho da scrivere e racconto se non posso farne a meno. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Marchi, immagini e contenuti citati in queste pagine sono dei rispettivi proprietari. Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

stattaccuorta

altri

sono tempi frenetici e di sogni questi.

sogni strani però.

tipo l’altro giorno.

dormivo a pancia in giù. mi sono ricordata che avevo un punto nero sulla schiena. se c’è una cosa che non ho, o ho con discreta parsimonia, sono punti neri e brufoli. chissà come me ne ero accorta. fatto sta che mi dava fastidio, saperlo lì indisturbato.

allora mi sono detta me lo tolgo. e mi sono divisa in due.

ma una cosa tipo che una parte di corpo si è staccata dall’altra. una parte aveva la testa e le spalle e l’altra, il resto del busto.

così, comoda con le mani, ho schiacciato il punto nero. poi ho detto toh, una parte vive con la testa e una con il cuore. e mi sono chiesta come fosse possibile.

ma allora cosa manda avanti la baracca? la testa può essere indipendente dal cuore? il mio corpo vive lo stesso? ma per quanto?

era una domanda seria. per quanto ancora sarei vissuta?

ormai avevo tolto il mio punto nero. cosa mi costringeva a stare separata da me?

poi ho pensato che sarebbe stato un casino riappiccicare le due parti con tutte quelle vene e quelle arterie da collegare, tutti quei tessuti da ricucire. allora mi sono sentita dire evabbè dai ci provo, sennò mi sa che qui prima o poi muoio.

allora ho visto la parte della testa alzarsi un po’ per andarsi ad adagiare sulla parte sotto. c’era un casino di roba che spenzolava. sono stata attenta eh, ho fatto con delicatezza. e tutto magicamente ha cominciato a ricomporsi e cicatrizzarsi. ho pensato te guarda!

come sono più carina così, mi sono detta. ho sorriso. mi sentivo a posto e sono tornata a dormire come una bambina.

Annunci

11 commenti

  1. Normale ha detto:

    Sembra il riassunto di una puntata di E.R.! 🙂

  2. willyco ha detto:

    un avvenire da dr.Frankestein

  3. Kapa ha detto:

    Cosa devo dire esattamente quando vado dal tuo pusher?

    ;-D

  4. gap ha detto:

    pensa se avessi sognato di avere l’acne…
    ti saresti scomposta in parti infinitesimali di neru…

  5. Elis ha detto:

    Neru la scienza ti viene in soccorso: il cervello può morire e nonostante questo il cuore può continuare a battere, mentre viceversa se il cuore smette, il cervello non manda avanti la baracca.
    Però è anche vero che una vita con il solo cuore non è vita, o almeno non degna d’essere vissuta.

  6. bel sogno 🙂
    Io la settimana scorsa ho sognato che guardavo in uno specchio il riflesso del mio ex fidanzato, e ho pensato “ah mase lo vedo riflesso nello specchio vuol dire che è nella stanza con me. Allora mi giro di lato per vederlo. E urlo: “Gesù”. Nel senso che la persona che si rifletteva nell specchio era Gesú. O_o

  7. neru ha detto:

    @normale: uh! intubare presto!

    @willy: ma è una cosa bella o una cosa brutta?

    @kapa: che va bene così…e vuoi un po’? 😉

    @gap: ma mi t’immagini? così piccola? poi che fate? mi date da mangiare ai piccioni?

    @elis: cara la mia saggia. esatto! il cervello non manda avanti la barcca ma tira la carretta

    @scogliera a picco sulle visioni mistiche: o_O cavolo! quici vorrebbe una bella interpretazione dei sogni. inizio, vuoi? 😉

  8. willyco ha detto:

    dipende dal film, se è frankestein junior , è bellissima 🙂

  9. neru ha detto:

    basta non essere frau bluker!
    l’assistente bionda? è pure svampitella…uguaglia uguaglia! 😀

  10. NightNurse ha detto:

    l’esatta posizione secondo me sta all’inzio di via nazionale ma pure appoggiati ad una ringhiera sognando di incontrare martin gore oppure può essere anche tra una vetrata colorata e l’altra..chi può dirlo? nel frattempo direi che la pizza con la nutella ha dato grandigrandi soddisfazioni…!!!! 🙂

  11. neru ha detto:

    l\’esatta posizione dipende dal tempo impiegato ad aspettare una cretina che sbaglia piazza e riferimenti e che lascia svolazzare via la gonna! oppure dipende dalla consapevolezza di essere a 10 metri da martin gore e mangiare il gelato imperturbata sognando di rapirlo e portarlo via…

    già grandi soddifazioni la nutella che spande

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: