nanananà nananaaaanà

ho sentito il tuo respiro sui miei occhi. erano chiusi. ho lasciato che tutto volasse via. questo governo ridicolo, la paura di rischiare, l’arroganza della gente buona.

lo so che sei buono anche tu. mi chiedi aiuto. posso solo aprire gli occhi e guardarti. mi chiedi perché non ti tengo per le braccia. non posso. sono qui. imparerai a camminare. sono qui. con le braccia aperte. cammina perdio. e cadi se puoi. sono brava a ridere e a stringere fra le braccia. cadi.

Annunci

4 pensieri su “nanananà nananaaaanà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...