e poi svanisce come d’incanto

li vedo camminare per le strade con un peso sulle spalle. non è il peso del mondo. è il peso di qualcosa che non sanno.

pensano sia il destino. il loro destino. a volte i più misericordiosi parlano di maledizione.

una maledizione che è toccata proprio a noi.

è il motivo per cui accadono certe cose, senza motivo. cose che hanno il potere su di noi e apparentemente sulla nostra felicità.

il potere. a pronunciarla sembra quasi una parola magica. ma se pensi al potere delle persone sulle persone, al potere delle cose sulle persone sembra quasi una parola cattiva.

il potere logora chi non ce l’ha, diceva qualcuno. e il mondo si divide fra quelli che dicono che è vero e quelli che no.

ho trovato sempre stupida questa frase.

perché vuole farmi credere cos’è il potere, vuole convincermi e farmi ambire quel potere lì.

come diceva hillman, il potere non è solo controllo, non è dominio.

e se ti hanno insegnato così, sappi che non è il potere della maledizione che conta ma il potere che noi diamo alla maledizione a cui devi prestare attenzione.

lascialo andare come d’incanto. e ti ritroverai allo specchio con un volto nuovo, il tuo.

esiste il potere di ridare equilibrio alle scelte, di esprimere giustizia nei confronti delle persone e delle cose, di promuovere la bellezza, di diffondere amore, di persuadere senza doversi imporre, di esprimere carisma senza necessariamente essere o diventare famosi, di acquisire prestigio senza inganno e mistificazione, di guidare senza intimorire (e rinunciando al sottile piacere che l’incutere timore ci dà). esiste il potere di essere se stessi.

senza ossessione non si potrebbe far nulla.

Annunci

12 pensieri su “e poi svanisce come d’incanto

  1. Penelope? bello veramente bello questo post Neru, me lo copio per tenere queste parole sempre con me e per ricordami di Penelope e del suo esempio 😉

  2. @willy: il corsivo -come tutti i corsivi non è mio-. come? credendoci direi.

    @arki: visto?
    volevo fare un ringraziamento speciale ad arkika per avremi detto “guarda il film!” e per essere la mia spacciatrice di cose buone! 😉
    poi come sempre faccio di corsa e se non mi viene una cosa, anzi se non mi convince la mollo là. tanto con tutte le sollecitazioni che mi passi avrò tempo di ringraziarti! eheheheh

    dai appena ho tempo metto il link al film e al libro di hillman

  3. Come dicevano una volta….FLOWER POWER!:-)
    Comunque il potere visto come è descritto nelle ultime parole in corsivo,non può che essere uno strumento più che benevolo.Ma purtroppo il potere viene strumentalizzato per fini ben meno nobili che quelli elencati nella citazione.

  4. Due giorni fa ho incontrato, camminando per le vie del centro di Roma, un omino.
    Era circondato da bestioni e intorno a sè, aldilà dei bestioni, una folla di cellulari lo riprendevano, lo catturavano, lo bloccavano per sempre nelle loro memorie.
    Lui era sorridente e stringeva la mano alle persone, che lo guardavano con speranza. E diceva loro “Auguri”.
    Poi ha guardato me, pensando che anche io elemosinassi la sua benedizione. Mi ha guardata negli occhi e in quegli occhi non so ben dire cos’ho visto.
    So solo che ho fatto un passo indietro senza nemmeno accorgermene e ho fatto no-no con la testa.
    No grazie.
    Dare la mano è un segno di rispetto, e io non credo -dopo averlo guardato negli occhi- di averne per lui.
    Ma nel mio cuore è partita una preghiera.

    Ecco, forse non c’entra niente o anche si, visto che si parlava di potere.

  5. Sai che non lo so?
    Ho sperato nei miei ventun’ anni… nella mia età e nella mia apparenza.
    Ho sperato che capisse anche lui che i giovani contro di lui non sono per forza da centro sociale.

    Ma spero che non abbia letto nei miei occhi la preghiera di farsi anche i cazzi nostri, oltre che ai suoi. Almeno ogni tanto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...