l'alba dentro l'imbrunire

Home » Uncategorized » le cose che piacciono

le cose che piacciono

e tu scrivimi se ti viene la voglia

neru.nomercy@gmail.com

oh my mood!

My Unkymood Punkymood (Unkymoods)

sveglia twittare!

fotine della neru su Flickr

c’est tout

vanité des vanités. tous est vanité et poursuite du vent. ces deux phrases donnent toute la littérature de la terre. vanité des vanités, oui. ces deux phrases à elles seules ouvrent le monde:le choses, le vents, le cris des enfants, le soleil mort pendant ces cris. que le monde aille à sa perte. vanité des vanités. tout est vanité et poursuite du vent. c'est moi la poursuite du vent.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 25 follower

per capirci

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Scrivo solo quando ho da scrivere e racconto se non posso farne a meno. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Marchi, immagini e contenuti citati in queste pagine sono dei rispettivi proprietari. Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

stattaccuorta

altri

un po’ di tempo fa una ragazza col talento per la scrittura e un fare ironico proponeva un post sulle cose che piacciono. le cose che piacciono a me credo le chiamasse. me ne sono ricordata per caso oggi. mi andava di proporlo qui. un po’ per scongiurare questo tempo grigio topo, un po’ per ricordarmi le cose belle, un po’ per me, un po’ per assecondare il mio amico fuliggi che c’ha la malinconiconoia del giorno della merla.

dapprima, ho pensato che fosse una cosa romantica, di quelle che illuminano gli occhi delle femmine. e forse è anche così. mi pare così leziosa. è il gioco di amelie nel suo favoloso mondo. affondare le mani nei legumi. che meraviglia. se non lo avete mai fatto provateci. ma poi mi è venuta in mente una canzone che ho cantato tanto con il mio amico cipi. che bella quella canzone. ci commuovevamo sempre. e ci commuoviamo ancora al sentirla. si chiama l’autostrada. è di daniele silvestri. di un uomo.

trovare per caso il destino / e non sapere che dire / ma invece fu lei a parlare / “mi piace guardare la faccia nascosta del sole / vedere che in fondo si muove / dormire distesa su un letto di viole” mi disse / e a te cosa piace? / “mi piace sentire la forza di un’ala che si apre / volare lontano
sentirmi rapace, capace di dirti ti amo / aspettiamola insieme l’estate” / e intanto volevo sparire / pensando alle cose che avevo da offrire

il fatto è che è quasi sempre lei che inizia a parlare e quasi sempre lui che vuole sparire. sparire. anch’io ogni tanto vorrei sparire. nel cilindro di un cappello. chi ha voglia di continuare?

correre in mezzo alla neve e prenderla fra le mani fino a che si scioglie

il verde dell’erba quando ci brilla il sole

il profumo del caffè alla mattina

camminare a piedi nudi sulla terra

toccare con la mano il filo dell’acqua

ascoltare le voci del palazzo alla mattina sotto le coperte

l’odore dei libri appena comprati

guidare in una stradina di periferia che passa attraverso i campi

guardare fuori dal finestrino del treno

origliare i discorsi della gente nei bagni pubblici

chiacchierare con i bambini

preparare la frittata

scrivere a mano lettere e numeri

camminare dritta sotto la pioggia

respirare l’aria quando si vede l’arcobaleno

…continua…

Annunci

9 commenti

  1. gap ha detto:

    tagliare le verdure a fettine sottili sottili;
    stare seduto per terra;
    e, abbassando di molto il livello del discorso,
    far pipì al freddo dopo due birre e mezz’ora di saltelli da una gamba all’altra…

  2. Sammy ha detto:

    ascoltare la pioggia
    guardare il sorriso che nasce sulla bocca di chi assaggia ciò che cucini
    il “mi sei mancato”

  3. neru ha detto:

    @gap: lo dico sempre che voi maschi siete fortunati…sai che roba per noi dopo due birre e il freddo? ci tocca sempre tenere e soffrire

    @sammy: sìsì che bello ascolare la pioggia. occhei, vabbè, dai sottoscrivo tutto. cavolo mi piace pensare che potrei avere una lista infinita

  4. Normale ha detto:

    bere una tazza di latte caldo con miele prima di andare a dormire;appendere poster al muro bianco della mia camera;aprire un libro a caso e leggere la prima frase che mi salta all’occhio;canticchiare melodie inventate da me mentre passeggio;accarezzare un gatto e sentire le sue fusa;fare i regali giusti e precisi;nuotare in mare dove non si tocca;ascoltare la stessa canzone per decine di volte di seguito, etc etc etc

    Bel post!:-)

  5. fuliggians ha detto:

    1) avere un catetere nel braccio per non dover preparare il caffè alla mattina
    2) sputare controvento e schivare lo sputo due volte su tre
    3) fare del porno quando sei depresso così non hai la scusa per telefonare alla mamma e sorbirsi la sua menfrina circa il fatto che sei troppo vecchio
    4) fare un sacco di shopping e riportare indietro TUTTO solo per vedere le facce delle commesse che il giorno prima non avevano nemmeno sorriso alle tue migliori battute
    5) mettersi le dita nel naso ripetutamente mente mente

  6. neru ha detto:

    @normale: no ma va disse lei arrossendo con le mani dietro alla schiena! 😉

    @fuliggi: il solito rompiballe a parte il fatto che so che ti metti le dita nel naso e che sputi controvento. facciamo a gara la prossima volta? 😀

  7. ARKIKA ha detto:

    non andare a lavorare

  8. NightNurse ha detto:

    ..oltre ad amare follemente L’autostrada mi vegono -così di primo acchito- queste:

    -ascoltare la musica ad alto volume
    -le ondine che si infrangono sui piedi quando sei in spiaggia
    -le colazioni che durano ore
    -svegliarmi senza il suono della sveglia
    -caffè e sigaretta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: