un week-end a starnutire

occhei diciamo che ho passato un fine settimana da paura. uno di quelli col fazzoletto in mano a starnutire.

diciamo che non è stato bellissimo ma gli ho garantito un perché tanto che credo di aver una svolta alle mie conoscenze su un certo argomento televisivo.

diciamo che mi sono sorpresa di questo improvviso starnutire e starnutire. credo di aver fatto fuori una confezione di fazzoletti di carta in due giorni. mi sono sorpresa perché il primo di agosto avevo bevuto il vino che porta via tutte le malattie, insomma quasi tutte. e poi io mi ammalo raramente.

insomma ero perplessa, finché il mio amico fuliggi mi ha detto leggi. io ho letto. e ho capito che a casa ci dovevo stare ma a fare qualcos’altro!

certo che se starnutire troppo fa pensare al sesso. pensare troppo al sesso va venire solo mal di testa. devo guarire, non c’è dubbio.

…certi segnali non vanno trascurati, mi sa.

Annunci

2 pensieri su “un week-end a starnutire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...