l'alba dentro l'imbrunire

Home » conversazioni » suona che ti suono

suona che ti suono

e tu scrivimi se ti viene la voglia

neru.nomercy@gmail.com

oh my mood!

My Unkymood Punkymood (Unkymoods)

sveglia twittare!

fotine della neru su Flickr





tomba brion

Altre foto

c’est tout

vanité des vanités. tous est vanité et poursuite du vent. ces deux phrases donnent toute la littérature de la terre. vanité des vanités, oui. ces deux phrases à elles seules ouvrent le monde:le choses, le vents, le cris des enfants, le soleil mort pendant ces cris. que le monde aille à sa perte. vanité des vanités. tout est vanité et poursuite du vent. c'est moi la poursuite du vent.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 25 follower

per capirci

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Scrivo solo quando ho da scrivere e racconto se non posso farne a meno. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Marchi, immagini e contenuti citati in queste pagine sono dei rispettivi proprietari. Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

stattaccuorta

altri

ora io vorrei sapere il significato del clacson. o meglio il significato del suo uso.

io credo che nelle lunghe ore che si passano in macchina, a un certo punto, la gente senta il bisogno irrefrenabile di sgranchirsi. e credo anche che ormai tutti abbiano la musica in macchina. io non ce l’ho. a dire il vero non ho nemmeno la macchina. la condivido. una sorta di car sharing. sapete cos’è il car sharing? volendo è una figata. bisogna fare un po’ di fatica. ma è un’ottima fatica. comunque, dicevo, non ho la musica in macchina. allora canto. e quando canto batto il tempo. sullo sterzo o volante che dir si voglia. credo sia lo stesso ma mi piace di più dire volante. e quando canto ogni tanto sento lo sguardo dei vicini, tuttavia vedo anche tanta comprensione.

così ieri c’ho pensato. magari la gente, che ha lo stereo in macchina, anche lei batte il tempo però lo fa sul clacson. per essere in sintonia col suono dello stereo magari. perché altro motivo non c’è.

era ieri, era sera, era pioggia e casino. schizzi di qua, ombrelli di là, gente stanca, gente felice, lucine, palazzi riflessi nelle pozzanghere, macchine contro tram e tram non competitivi con la metropolitana ma tremendamente più incantevoli anche con il pigia pigia e l’odore di vecchio. insomma le solite cose. io sotto la pioggia, una coppia anziana sotto l’ombrello, un uomo a metà -chiudo o non chiudo?- il semaforo. semaforo verde, semaforo rosso. fiume di macchine. vai ferma vai. e poi un signore che comincia a suonare il clacson senza motivo. più in là un altro, e poi un altro ancora e tutti senza apparente motivo. ci guardiamo, io la coppia e il signore e le nostre facce dicono ma che c’avranno da suonare? così il signore sotto l’ombrello, a braccetto della donna con i capelli bianchi, si sporge in avanti e urla all’omino in macchina che ha iniziato per primo e che non ha ancora smesso PISTOLA!

Annunci

6 commenti

  1. didg ha detto:

    Si vede che al vecchietto non piaceva il musical che stavano improvvisando, ovviamente. What else?

  2. neru ha detto:

    nothing! obviously!

  3. willyco ha detto:

    in singing in the rain i clacson ci stanno, mica è il ballo delle rane sulla capezzagna.
    Colto da irrefrenabile gioia suonava il clacson sorridendo, poteva essere la motivazione di una multa per un strombazzata di clacson incongrua di parecchio tempo fa e posso assicurarti che era perfettamente in sintonia con la musica che c’era dentro.
    I clacson impazienti mi stanno sulle palle.

  4. neru ha detto:

    e io ti cazzio! 😉

  5. willyco ha detto:

    cazzio è il nano superdotato oppure l’amico di Bruttio, quello della congiura contro Cessare

  6. neru ha detto:

    il nano superdotato ovviamant!
    punto pettè palla au centr! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: