lo ziggurat nella mia cucina

a grande richiesta -di elis- me ne frego della privacy e posto qualche foto della mia cucina. nella parete dove c’è lo ziqqurat (o ziggurat) -con due g e una t e non viceversa anche se mi piaceva di più scritto così che colà perché mi ricorda una cosa che sta fra le zigulì e lo zoccolo del divino- dicevo proprio lì c’è un messaggio per la mia amica marchigian-romana. però elis mi casa es tu casa ma anche un monolocale. certo è che se penso a quando ero in un monolocale in affitto in centro milano mi sorrido da sola. venivano conoscenti da ogni parte d’italia e io lasciavo loro la mia casuccia piccola assai, andandomene a dormire in giro dagli amici locali. in quei tempi me ne fregavo di tante cose e devo ammettere che sono stati i più belli della mia vita.

elis, donc, fai tu.

Annunci

7 pensieri su “lo ziggurat nella mia cucina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...