prima ascolta poi vai

ora di pranzo. sono sul balcone. una brezza leggera, una nuvola veloce e un sole clemente. nelle orecchie feist. e poi. le grida di bambini, rumore di piatti e di posate, risate fragorose, un vociare maschile e femminile, grande e piccino, dei passi, biciclette in lontananza. qualcuno esce, qualcuno entra. vita. mi piace ascoltare la vita prima di andare. a vivere.

Annunci

2 pensieri su “prima ascolta poi vai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...