l'alba dentro l'imbrunire

Home » dai pensieri di fuliggi » metafore fumettofile

metafore fumettofile

e tu scrivimi se ti viene la voglia

neru.nomercy@gmail.com

oh my mood!

My Unkymood Punkymood (Unkymoods)

sveglia twittare!

fotine della neru su Flickr

c’est tout

vanité des vanités. tous est vanité et poursuite du vent. ces deux phrases donnent toute la littérature de la terre. vanité des vanités, oui. ces deux phrases à elles seules ouvrent le monde:le choses, le vents, le cris des enfants, le soleil mort pendant ces cris. que le monde aille à sa perte. vanité des vanités. tout est vanité et poursuite du vent. c'est moi la poursuite du vent.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 25 follower

per capirci

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Scrivo solo quando ho da scrivere e racconto se non posso farne a meno. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Marchi, immagini e contenuti citati in queste pagine sono dei rispettivi proprietari. Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

stattaccuorta

altri

mi lamentavo giusto ieri col mio amico fuliggi dell’approccio poco delicato degli uomini. e io continuo a dire che se una donna è sola una ragione c’è e se un uomo è solo anche lì c’è una ragione ma diversa però.

ho raccontato a fuliggi alcune ultime gesta di uomini che si dichiaravano facoltosi di spirito e di tasca, in quest’ordine, prima di ammettere che il vento si era portato via un po’ di sostanza. abbiamo riso un po’. il po’ lo scrivo per non offendere, ché tutti meritano rispetto. però il rispetto c’è quando si è distaccati. questo me l’ha insegnato elis. mi ha detto poco tempo fa delle cose interessantissime. ora che ci penso ci farò un post. sul rispetto dico. e sul distacco anche. sull’amore poi.

beh, insomma per tornare a noi -cioè a me e a fuliggi- dopo il nostro discorso, questa mattina ho trovato intasata la posta di vignette. dev’essere che noi due ci parliamo meglio con i fumetti e per metafore fumettofile, così dev’essere.

ed ecco qua, lo stile dei miei ultimi incontri. [se non leggi cliccaci sopra]

direi che da ora in poi seguirò questo nuovo atteggiamento.

le vignette sono di frank cho tratte da liberty meadows

p.s. ok, dai, oggi basta con i post che c’ho anche altro da fare io nella vita. la ceretta, per esempio.

Annunci

21 commenti

  1. fuliggians ha detto:

    non si capisce mai. l’approccio troppo poco delicato non va, quello troppo delicato neanche. Ma allora in questa scala cromatica di comportamenti, dove bisogna posizionarsi?

    Io l’ho sempre detto che il fumetto è fonte di un’intensa critica dei costumi della società, nonchè depositario di verità assolute da seguire come se fossero una bibbia illustrata. Tutta la gamma di comportamenti umani possono essere ricondotti ad un esempio fumettistico da cui prendere spunto per vivere meglio. Io personalmente in 9 casi su 10 applico la “saggezza di paperino sull’amaca”, specie nei confronti dell’altro sesso.

    ps: anche per me la ceretta è motivo di preoccupazione. Ma sulle donne che conosco! 🙂

  2. Sammy ha detto:

    In che senso “se una donna è sola una ragione c’è e se un uomo è solo anche lì c’è una ragione ma diversa però”? non può essere la stessa ragione?
    ah no è vero non può

  3. neru ha detto:

    fuliggi come sei filosofico oibò. ammetto che sei il mio guru del fumetto nonmanga…ieri accanto a te che mi sipegavi tutte quelle cose mi sentivo quasi quasi importante!
    vedi tesoro non sei solo tu che applichi la saggezza di paperino sull’amaca e tutti quelli che lo fanno sono ancora immancabilmente s i n g l e! capì? 😀
    gesu, davvero la ceretta è motivo di estrema preoccupazione…

    sammy: ecco bravo. ma sappi che in fondo in fondo sei uno stronzo! 😉 e come calumet della pace ti allungo un bacio così non mi puoi dire niente! :* -che gatta morta…eheheheh-

  4. willyco ha detto:

    mi hai dato un’idea, ci scrivo un post su questa cosa. Naturalmente ti cito come guru

  5. neru ha detto:

    madò che emozione! 😀

    è la seconda volta in un giorno che mi fai diventare rossa come le bambine. fico fico fico! però basta eh! dai che voglio tenere quel poco di colore che ho preso!

  6. ARKIKA ha detto:

    hai preso colore? that’s incredibole!!! ahah

  7. Elis - C.P. ha detto:

    arki, devo dire che quando l’ho vista io era bella rossa, nella parte più erogena delle donne, ovvero… IL RETROGINOCCHIO!!! eheh.

    Oh, arrossisco pure io se mi dici che ti dico cose “interessantissime”…

  8. neru ha detto:

    @arki: infatti non se ne accorge nessuno! 😀

    @elis: ecco! ora che hai svelato la parte più erogena di una donna… sai quanti bimbi?! 😉
    oh ci dobbiamo fare un post! 😀 mitico men’s healt -si scrive così?-
    dai, dì pure che ero fighissima!
    arrossisci pure cara, hai fatto pura letteratura!

    @willy: ti dirò, mi sono commossa e impavoneggiata! 😀

  9. betta ha detto:

    Da stampare e affiggere (affiggere?! si dice così??!!…lapsus) in bacheca…la vignetta!
    La saggezza di paperino sull’amaca? Oh grazie!!! Finalmente!!! ora ho capito di che si tratta…svelato l’arcano…e io che pensavo si trattasse di incomprensibile “strizza”…inspiegabile incapacità di affrontare e affrontarsi… Ma dimmi te…a saperlo prima…mi sarei risparmiata notti insonni a domandarmi:”ma che è?”…
    Grazie grazie..ora mi è tutto più chiaro!!!! 😉

  10. neru ha detto:

    eh cara mia! mai troppo tardi!
    sìsì affiggere che ad affliggere ci pensano già i maschietti! 😉

    ma che vuoi…forse noi siamo delle paperine, mi sa! 😉
    paperina betta e paperina neru all’attacco! 😀
    ti invio by mail anche le altre vignette…da studiarsele! eheheh

  11. missminnie ha detto:

    è che ragione è?..è brutta? è antipatica? è una zitella acida? è senza due gambe e due braccia?…le donne scelgono, anche, di vivere senza un uomo appiccicato 24 ore su 24, lo fanno scientemente, con allegria, avendo altri mille interessi che non siano calzini e mutande altrui da lavare.
    e poi quali donne?..di quale generazione stiamo parlando?…le donne sono belle anche sole..e se la godono alla grande

    la-signorina-minnie-ragazza-madre

  12. neru ha detto:

    minnie-ragazza-madre ti riferisci ai proscuitti sul fondoschiena?

    sono d’accordo con te. figurati io fra un po’ non lavo nemmeno i miei calzini. e cmq quando ho avuto un uomo i calzini se li lavava.
    penso che si possa parlare di tutte le generazioni, direi.

    è che certe cose non si possono scegliere scientemente. se ti innamori sei fottuta. il fatto è: come fai a innamorarti di personaggi così?

    guarda sputtano uno tanto non si saprà mai chi è. mi faceva il filo, mi parlava di impegni e di condivisione. e io dicevo ah sì? così sei interessato a me in quanto me? e lì che cercavo di condividere e parlare. è venuto fuori che voleva condividere solo una cosa. e visto che a letto non ci andavo, dopo un po’ mi ha chiesto: ma tu hai il pisello?

    forse sono sfigata. forse.

    ad ogni modo io me la godo. mille interessi, mille impegni. fondamentalmente sono felice. diciamo che godrei anche in altri modi magari un po’ più…come dire…sostanziosi. 😉

  13. betta ha detto:

    Grande neru!!! Vedi…si torna sempre lì: alla sostanza!!!!!!! 😉

  14. neru ha detto:

    esatto! 😀
    …sono d’accordo campari! 😉

  15. fuliggians ha detto:

    questo blog sta a diventar una posta del cuore di “cioè”. Troppo spudorate queste femmine. Basta! Vi filtro le vignette, che poi vi ingrifate!

  16. neru ha detto:

    ma daiiiii! è fantastico! è quello che volevo! lo dicevo con elis, taco e pan! volevamo riproporre il meraviglioso mondo di man’s healt. ma cioè! cioè ti immagggini? 😉

    dai che sono carine le donne ingrifate! 😀

  17. willyco ha detto:

    ma siamo Campari di merende, allora?

  18. neru ha detto:

    dici che devono cominciare a preoccuparsi? ahahah

    ti ricordi quando arkika proponeva il chirichiosco? ecco siamo diventati i campari di merenda del cirichiosco! adesso dobbiamo solo trovare il modo per farci una foto collettiva prima di incontrarci!

  19. ARKIKA ha detto:

    mamma quante cose su questo post!
    x Elis: la nostra Neru è affezionata all’abbronzatura gionocchiale, mai vista abbronzata uniformemente, l’anno scorso era a chiazze muccate ahah

    x Fuliggi: vedi appena le donne iniziano a chiaccherare un pò come gli uomini eccovi lì spaventati e pronti ad accusare, ma quale cioè,era molto insignificante e nulla a che vedere con discorsi più concreti.

    evviva il chirichiosco con campari di merende quando lo istituiamo?

  20. neru ha detto:

    arki dai non dire così! ogni anno sono a chiazze muccate ma è l’unico modo per aver un bel colore caramel che dura lo spazio di pochi giorni uèèèèè! 😀

    ma cosa era insignificante?

    anche subito ma cherie! fico, no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: