neru di seppia

ascoltami,

io amo i libri e le parole ma ancora di più i gesti e sopra quelli gli sguardi e l’amore concreto.

io, per me, amo le strade

soprattutto quelle che portano in fondo. amo le strade da dove si nota il mondo. stasera la strada era buia e arancione. ah, che sera!…na scudisciata turcomanna e mezza luna…

e i sensi di quest’odore / che non sa staccarsi da terra / e piove in petto una dolcezza inquieta.

si sentiva persino l’odore dell’erba. no non ho fumato, ho bevuto vino bianco fresco e riso al nero di seppia, prima le cozze gratinate e prima ancora avevo tra le mani due libri.

milano può darti ancora delle soddisfazioni anche in un caldo giorno di agosto.


qui delle divertite passioni / per miracolo tace la guerra, / qui tocca anche a noi poveri la nostra parte di ricchezza / ed è l’odore dei limoni.

soprattutto l’odore di sicilianità che stasera correva nella pelle. io taco e cipi a mangiare insieme per salutarci prima delle vacanze. in quattro partono per berlino senza di me. io me ne vado a stare da sola a leggere, a scrivere e a dormire. scusate amici ma la toscana è luce, silenzio e riposo. e di questo ogni tanto si ha bisogno.


vedi, in questi silenzi in cui le cose / s’abbandonano e sembrano vicine / a tradire il loro ultimo segreto, / talora ci si aspetta / di scoprire uno sbaglio di natura, / il punto morto del mondo, l’anello che non tiene, / il filo da disbrogliare che finalmente ci metta / nel mezzo di una verità.

non ho pretese. come la cena di questa sera che poi era squisita. nemmeno questo post le ha. prendetelo per com’è.

parola su parola nce arrivammo, nce arrivammo ncopp’ ‘o mare, scustamato paraviso…
siamo mangiatori di pesce, ne facimmo na passione, ne facimmo na passione…
cercatori noi di siguardi e malintesi, e truvatur’ ‘e sole
.

spassiunatamente vostra e serale,

neru

…si ringrazia eugenio montale e paolo conte…vah, anche taco per il titolo e me per l’ispirazione…quando si fa 30, tanto vale far 31…

11 pensieri su “neru di seppia

  1. io lo sapevo che tu lo sapevi che con questo post mi incastravi e io commentavo. ***stronza*** 🙂

    [sto usando l’imperfetto, come quando eravamo bimbi, capisci ammè!…]

    PS – Belino? [sai che NON riesco a NON correggerti gli errori di ortografia ;-)] un beso

  2. taco: ahahah, era ora! porcaccia di quella miseria ladra!
    già sei il mio correttore di bozze! ah vuoi pure il copyright del titolo? grazie, eh!

    willy grazie ma c’è poco di mio se non il sentimento e quella stranza vaghezza… 😉

    sammy: è vero1 + è vero2! scoperto? cià che lo dico pure sul post

  3. se la vaghezza consente di camminare sulle ninfee, ben venga Neru.
    Ho solo un dubbio sulle città che frequentiamo: magari non è la stessa Milano. Il melting pot che conosco è meno creativo e più normalizzato, ma pronto a ricredermi. E’ vero che sono le persone a fare le città

  4. willy: sì ben venga. ma preferisco la leggerezza alla vaghezza cone dicono valery e calvino. la vaghezza sembra tanto un abbandono al caso. e va bene per riposare in un caldo giorno d’estate.
    sì sono le persone e gli eventi che fanno una città. ti farò ricredere e anche se non fosse la potrai sempre vedere attraverso i miei occhi per poi tornare alla tua di città.

    arki: hai troppo ragione amica mia. quanto è bella milano in questi giorni?

  5. concordo sulla leggerezza e sull’uso della vaghezza, magari unito all’ozio (troppo ingiustamente vituperato) comunque guadagnato.
    Aspetto di essere guidato, non ho pregiudizi

  6. esatto! viva l’ozio il padre dei vizi. e io voglio essere la compagna dell’uno e la madre radiosa degli altri! 😀
    senza ozio non c’è azione! o meglio azione che valga la pena, sarebbe un trascinarsi poi, non sempre ma la maggior parte delle volte…
    bene. qui c’è un comitato promotore… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...