tradizioni al cha cha cha

è il primo agosto. e per la mia famiglia è una data importante. domani mattina c’è una tradizione da rispettare.

e qui le sere d’agosto profumano l’aria, bisogno di sole la voglia d’amare le sere d’agosto profumi nell’aria

volete non ammalarvi per tutto il prossimo anno fino allo scoccare della mezzanotte del 31 luglio? allora questa tradizione fa anche per voi.

è semplice. domani mattina -cioè oggi- appena alzati e a stomaco vuoto bevete un po’ di vino bianco. poi fate quello che volete. fate colazione, fate la doccia, fate all’amore -meglio-, programmatevi le vacanze, andate in spiaggia, guardate il soffitto o dite cazzo mi tocca lavorare pure oggi -proprio come farò io-.

e nell’aria ondeggia una eco antica una realtà si avvererà. stelle che cadono e vivo già dentro di me sogni profetici. aria nuova mentre si fa sera. e qui le sere d’agosto profumano l’aria.

no, non sarete ubriachi. no no. vi sentirete stupendamente meglio.

e se è troppo tardi, perché mi leggete che ormai il carpe diem è passato, ricordatevene il prossimo anno.

insomma, fate un po’ come volete. io ve l’ho detto.

e adesso che tutto va come deve andare e come non deve andare, come sempre, io c’ho un ritmo nelle orecchie che mi vien voglia di ballare. e lo faccio mentre scrivo sto post. ché se voi siete in vacanza io mi faccio il chioschetto qua.

stasera mi manca l’africa mi guardo intorno e non ce n’è una gazzosa africana io sto bevendo perché mi sento strana e nostalgica e me ne vado a santa fe . successo, trionfo e fortuna le carte hanno detto per me.

bella, io sono qua che ballo. lo senti il ritmo della limonata cha cha?

cha cha cha della limonata cha cha cha seduti in riva al mar

che donna che ritmo che movimento. signori, sto inseguendo l’estate.

Annunci

10 pensieri su “tradizioni al cha cha cha

  1. Pingback: tradizioni al cha cha cha Video

  2. sìsì vale.
    vedrai come sarai un fiore quest’anno!

    willy, sono disperata. hai ragione il mio profilo fa acqua da tutte le parti e io non so come modificarlo. aiutoooo. oh, ma io ce sto a provà, eh!

  3. bella come tradizione 🙂 me ne ricorderò per l’anno prossimo. Ma da cosa nasce? Se non sbaglio la notte del 31 luglio – 1 agosto è una delle sere in cui le streghe compiono i loro sabba.

  4. WILLY: eh, va bene ma almeno tendere a…

    SAMMY: e che ne so? nasce dalla notte dei tempi forse… così sempre di notte, sempre le streghe.
    per dire oggi in peru è la festa della pachamama… cara madre terra…
    vabbè che c’entra, mi dirai. e io che ne so.

  5. vive l’amour mi sembra un ottimo palliativo per quest’anno! 😉
    …il combine sarebbe meglio assai…
    eddai sarà che sei lontana dall’amour momo’…
    vabbè facciamo così, l’anno prossimo ti mando prima un’email! eheheh

  6. nono te l’ha associato in modo definitivo pare!
    vabbè dai cerco qualcosa di meglio. ma solo perché sei tu…a me ste facce da pirla piacciono un sacco! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...