l'alba dentro l'imbrunire

Home » conversazioni » email che trovi lavoro che perdi

email che trovi lavoro che perdi

e tu scrivimi se ti viene la voglia

neru.nomercy@gmail.com

oh my mood!

My Unkymood Punkymood (Unkymoods)

sveglia twittare!

fotine della neru su Flickr

c’est tout

vanité des vanités. tous est vanité et poursuite du vent. ces deux phrases donnent toute la littérature de la terre. vanité des vanités, oui. ces deux phrases à elles seules ouvrent le monde:le choses, le vents, le cris des enfants, le soleil mort pendant ces cris. que le monde aille à sa perte. vanité des vanités. tout est vanité et poursuite du vent. c'est moi la poursuite du vent.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 25 follower

per capirci

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Scrivo solo quando ho da scrivere e racconto se non posso farne a meno. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Marchi, immagini e contenuti citati in queste pagine sono dei rispettivi proprietari. Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

stattaccuorta

altri

ovvero mi prendo una vacanza dalle vacanze romane che è meglio o vado in pappa.

andare ai battesimi è una di quelle cose che di solito si fanno perché si devono fare, come andare ai matrimoni. beh, magari a qualcuno piace ma a me non molto.

di solito ti mandano gli inviti mesi e mesi prima, io invece, visto che li amo tanto, ho avuto l’invito per il battesimo di ieri via sms mentre ero a roma, cioè nemmeno una settimana fa. l’invito per il matrimonio del 19 luglio -del mio amico bubi- l’ho ricevuto quando sono tornata da roma -come scrissi- cioè il 26 giugno.

insomma uno ha gli amici che si merita, o forse i miei amici mi conoscono e mi dicono tutto all’ultimo minuto perché tanto non amo le formalità, tanto non mi si trova prima, tanto ho sempre da fare -dico- ma alla fine ci sono sempre e soprattutto se me lo dicono prima io me lo scordo, come ha detto steve, il papà del vitello a cui è stato fatto il battesimo.

per pareggiare i conti, che se vedo troppi bambini magari mi viene la gravidanza isterica, poi sono andata a cena con la vecchia guardia. non si sono ancora inventati i nick. allora glieli do io. myskin e jules -bè loro sono della vecchissima guardia perciò li hanno di default- kikka detta nanabirba dopo ieri sera, polsen, nilus e pirox detto el pedro.

abbiamo parlato di tante cose. mi sono seduta tra kikka, per essere sul pezzo coi gossip, e nilus per convincerlo a non mollare con la politica locale. lui è una delle persone più oneste, più attente al sociale e più lungimiranti che io conosca. è stato lui a farmi conoscere simone weil, per dire.

com’è come non è, a un certo punto abbiamo parlato di selezione del personale. ecco, non ci avevo pensato ma polsen mi ha confermato che scarta le persone anche per “banalità”, senza nemmeno uno straccio di colloquio. raccontava di quando gli capitò tra le mani il curriculum di una ragazza e leggendo le sue referenze, pensò che fosse una persona interessante, poi l’occhio cadde sull’email: nanabirba@…., bè dopo un nanosecondo il curriculum era dentro un cestino.

la mia email è lubi.undri@gmail.com, ecco, forse è ora che cambi registro!

Annunci

3 commenti

  1. willyco ha detto:

    bilanciare l’intelligenza e permettere che la parte sinistra esondi su quella destra e viceversa. Un contrappunto tra sentimenti e razionalità, facile a dirsi, molto meno a praticarsi. Che accade se il razionale si lascia contaminare? Tu lo sai Nerù, perchè permetti che l’incantarsi (termine veneto che ben definisce colui che si perde nei pensieri e vede cose che non vediamo, con lo sguardo apparentemente perso nel vuoto) esondi sulla tua vita quotidiana. L’intelligenza lucida come lama, mi lascia indifeso, ne vedo la bellezza algida e non sento il calore. Sono per l’universo del presappoco, dove anche le galassie fanno il loro dovere amando i soli che contengono. Per questo mutano idea e collassano. L’entropia è il destino dell’intelligere senza speranza.
    Dopo questa sbrodolata che mi riservo di trasformare da me, il cielo si è fatto limpido e l’afa non morde.
    Buon giorno Neru

  2. Sammy ha detto:

    Come fai a non fare almeno un colloquio ad una candidata che ti scrive da calda_gattona_69@… ? :DDD

  3. neru ha detto:

    WILLY: esatto! meno facile a farsi. però a me le incongruenze piacciono.
    …bello willy…cantami dell’universo/di un codice stellare che mentire non può/cadono nel vuoto in un momento/miliardi di segnali/che accendono l’immensità/dove tu lo sai che poi mi perdo…
    anche qui la giornata dopo la pioggia di ieri è bella. caldo e bello.
    buon pomeriggio willy

    SAMMY: già! come si fa???? beh io preferirei un micio_scrupoloso@… o micio_sensibile@… uhhh quante me ne vengono in mente!
    brrr mi vengono i brividi al solo pensiero 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: