solitudini

un libro si era perso per strada. un giorno di stanchezza si era lasciato andare ed era scivolato via dalle braccia di qualcuno. giaceva così, disteso ma non malconcio ché aveva una bella copertina rigida. non aveva pensato alle intemperie, ma si disse che se non ci avesse pensato più di tanto qualcosa sarebbe successo. magari prima della pioggia che minacciosa si avvicinava con una certa velocità. doveva aver ragionato bene, perché due mani generose lo raccolsero. la curiosità è monella alle volte. aprendolo, lo sfogliarono e gli occhi si fermarono sulla dedica

for beatrice

when we met, you were pretty and i was lonely

now, i am pretty lonely

[per beatrice. quando ci siamo conosciuti, tu eri carina e io ero solo. ora sono discretamente solo -ma neru preferisce tradurre in carinamente solo!]

Annunci

8 pensieri su “solitudini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...