mi basta

quello che mi basta.

un tiepido pomeriggio di sole

un libro e un quaderno

un giardino, un pergolato e una panchina

un glicine, la pianta del limone, una penna, un vestito leggero

tre gocce di pioggia

due sguardi

una leggera brezza

stringerti le mani e dirti rimani

Annunci

7 pensieri su “mi basta

  1. questo post non è dedicato a nessuno se non a me.
    però ringrazio sammy che con il suo post di ieri mi ha fatto pensare a una caratteristica degli uomini che solitamente incontro.
    in verità anch’io sono scappata alcune volte ma era per “salvarmi” e col tempo l’istinto mi ha dato ragione. tant’è.
    a volte ci vuole coraggio. a rimanere e ad andarsene. molto di più a incontrare e conoscere.

  2. finalmente il sole!
    quanto coraggio x tutto, non solo per scegliere se scappare o rimanere ma soprattutto per decidere se vivere o sopravvivere.

  3. e caspita! oggi ero io la sconvolta! e che ti è successo per essere così *tragica*? essere o non essere, agire o dormire? ancora dormire epperbacco! sai che facciamo? cantiamo quella canzoncina degli smoke city “after the rain comes sun / after the sun comes rain again // this must be underwater love / the way I feel it slipping all over me / this must be underwater love / the way I feel it / oh oh d’água we are full // underwater / oh underwater love”.

    a parte gli scherzi, come sei profonda amica mia. dai scegliamo la vita che si fa sempre tempo a sopravvivere! 😉

  4. io a volte proprio non mi basto e mi faccio bastare. un po’ come quelle affermazioni matematiche “sufficiente e necessario”. cmq avere una bella sensazione è sempre una gran cosa per me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...