grazie alla vita

grazie alla vita perchè mi ha dato tanto. così dice una canzone di violeta parra. mi emoziona sempre ascoltarla. oggi mi emoziona di più, perchè oggi penso che sia così.

forse erano le doglie del parto quello che sentivo lunedì. per la nascita di un qualcosa che mi piace chiamare consapevolezza, a cui guardo con occhi di madre innamorata.

a volte sai le cose e, ugualmente, non le percepisci fino in fondo, non sono tue. restano lì a mezz’aria in attesa di un tuo sguardo e di un sentimento nuovo. perlopiù passano veloci nel pensiero e non si fermano, non mettono su casa.

oggi invece un’idea ha preso in afftto una stanza del mio pensiero. quest’idea ha trovato comoda quella stanza e sta cominciando a farla un po’ sua. la sta già arredando con i colori del rosso, dell’arancio e del prugna, proprio come la mia vera casa.

in fondo, sapevo che conni& aveva ragione quando mi ripeteva che vediamo la realtà come fa comodo a noi. me l’ha ribadito anche psychic translator -in attesa di un nick migliore!-, proprio oggi.

è così, prendiamo pezzettini di puzzle e cerchiamo di incastrarli alla meglio. poi ci arrabbiamo come matti se non si incastrano come avevamo pensato noi, senza capire che andrebbero messi da un’altra parte, in un altro modo o magari dovevano essere semplicemente girati. spesso prendiamo pezzi qua e là e costruiamo il nostro puzzle fregandocene alla grande del disegno stampato sopra. pensiamo che tutto torni e invece lo facciamo tornare.

ora tutto quello che posso dire è che ho capito che davvero non so e che mai nulla è come sembra. non che ora sia libera dalle mie categorie mentali e dal pregiudizio umano e necessario. so solo che quando mi domando perchè ho sempre ragione? molto probabilmente mi sto sbagliando.

posso solo rimanere in ascolto senza interpretare, lasciandomi cullare dalla meraviglia. e poi le cose accadono.

p.s. per ascoltare la canzone della parra c’è un grazioso box nella colonna a lato in basso. per ora beccatevi questo perchè altro non sono riuscita a fare. ecco non è essattamente come volevo io… 😉

Annunci

5 pensieri su “grazie alla vita

  1. RIO: eh sì, lo si sa! e tu ne sai qualcosa! buon viaggio anche a te.

    BORSO: già, chi mi ferma? sicura? ehhhh, non so caro. so di non sapere ed è già tanto mi pare! 😉
    il mio santo protettore di informatica è un genio! …ma si deve applicare un po’ di più! lo sai che io e la fatica non siamo tanto amiche…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...